Centro Estivo “ESTATE AL CENTRO”

Centro Estivo “ESTATE AL CENTRO”

  • dal 2011 ad oggi

Le attività estive sono un'opportunità aggregativa e ricreativa finalizzata a stimolare creatività, capacità espressiva e socio-relazionale dei bambini e ragazzi che vi partecipano attraverso lo strumento dell’animazione ma, allo stesso tempo, soddisfano le esigenze dei genitori, che richiedono un supporto per la cura dei propri figli nel periodo estivo.

La proposta di animazione estiva, che l’Azienda Beata Lucia offre dal 2011, intende creare situazioni di svago, di divertimento e di crescita personale, stimolare le capacità creative, sportive e culturali, stimolare la cooperazione e il lavoro a gruppi, sviluppare l’educazione ambientale, promuovere la gestione dei conflitti e l’educazione alla non violenza, favorire l’incontro tra famiglie.

Dal 2016 le attività estive dell’ASP Beata Lucia si svolgono in pieno centro storico presso gli spazi interni ed esterni dell’APSP Beata Lucia, con l’intento di centrare l’attenzione su alcune proposte educative che ruoteranno intorno alle risorse della Città di Narni al fine di far “conoscere giocando” il contesto ambientale, il patrimonio artistico-culturale che impreziosisce il nostro territorio e provare a raccontarlo dal punto di vista dei bambini.

Le attività previste, specifiche di ogni giornata, sono essenzialmente giochi di gruppo (per favorire, oltre al divertimento, anche il contatto fisico, la comunicazione, l’appartenenza alla squadra, l’espressione di gruppo), laboratori (“gioco in orto”, lettura ri-animata, fotografico, cucina), attività manuali, uscite che saranno realizzate in più spazi del centro storico (dai Giardini di San Bernardo, alla Biblioteca Comunale sezione ragazzi, dai monumenti cittadini al giardino di Via dei Senetrari).

Le attività estive si svolgono da metà giugno a inizio settembre e sono organizzate per turni di 5 giorni feriali (dal lunedì al venerdì), nell’orario 8,00 – 13,00. La quota d’iscrizione per ciascun turno è di € 20,00 per bambino/a; sono previste agevolazioni per due o più fratelli. I costi per l’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sono a carico delle famiglie e pari a € 15,00 da pagare una sola volta al momento dell’iscrizione. Per le eventuali uscite dovrà essere versato un contributo direttamente proporzionale al costo delle stesse.